ll corpo è la base su cui costruire la comprensione

Antonio Nuzzo

Nell’Hatha Yoga l’oggetto della meditazione coscienziale è il corpo.

Allora abbiamo bisogno di tutte le pratiche possibili e inimmagianabili per affinare la percezione del corpo.

La pratica proposta è particolarmente dolce per consentire a tutti di avvicinarsi allo Yoga in modo graduale e adeguato alla propria condizione fisica. Verranno svolte sequenze dinamiche di scioglimento di tutte le articolazioni, l’allineamento della colonna vertebrale, le posizioni classiche dello Yoga (āsana), le varie fasi respiratorie, il rilassamento psicofisico.

  • LUNEDI' 17,45 / 19,00

    c/o SPAZIO SENSIBILE – JESI

  • LUNEDI’ 19,15 / 20,30

    c/o SPAZIO SENSIBILE  – JESI

  • MERCOLEDI’ 19,00 / 20,15

    c/o SPAZIO SENSIBILE – JESI

Yoga in gravidanza e puerperio

Gli incontri sono rivolti a gestanti a partire dal terzo mese di gravidanza e sono adatti anche a chi non ha mai praticato yoga.

Il corso si attiva con un minimo di 5 persone.

  • Su Richiesta